Piccola Università Italiana | Boutique Italian Language Schools in Fantastic Locations


TERMINI E CONDIZIONI GENERALI | TRIESTE – TROPEA

Questi termini e le condizioni generali si applicano a tutti i servizi offerti nelle scuole di Trieste e Tropea dalla Piccola Università Italiana e vengono sottoscritti dallo studente (il cliente) tramite la scuola o tramite un intermediario (agenzie incluse).

 

1.          Procedura di iscrizione

1.1 Effettuando l’iscrizione si accettano automaticamente le “Condizioni e i termini generali”.

1.2 L’iscrizione avviene online compilando il modulo dal sito: https://piccolauniversitaitaliana.com

1.3 In casi eccezionali, l’iscrizione può anche essere inviata tramite e-mail. Il contratto si può considerare stipulato una volta che si riceve una conferma scritta da parte nostra. La conferma diventa effettiva pagando la caparra.

1.4 Facendo l’iscrizione presso la nostra scuola, lo studente si impegna a seguire il corso e a rispettare il regolamento interno della scuola.

2.         Età minima

2.1. L’età minima per l’ammissione ai corsi di gruppo per adulti (= corso A, B, C) è di 16 anni. I ragazzi di età tra i 16 e i 17 anni possono essere ammessi ai corsi di gruppo, premesso che i genitori o affidatari legali acconsentano alla partecipazione ai corsi, assumendosi la responsabilità personale del minore e garantendo una sicurezza finanziaria. Questa autorizzazione (scannerizzata) deve essere inviata tramite e-mail, insieme al modulo di registrazione e alla fotocopia di un documento d’identità (scannerizzato), all’ufficio di segreteria. Il modello di autorizzazione è disponibile su richiesta.

2.2. I bambini tra i 4 e i 15 anni devono prenotare lezioni private (= corso E, D) o lezioni in gruppi prestabiliti. Devono essere accompagnati dai propri genitori o da chi ne fa le veci.

2.3. L’ammissione al programma Junior è rivolto agli studenti dai 12 ai 17 anni. Tutti gli studenti iscritti a questo programma devono fornire l’autorizzazione menzionata al punto 2.1.

3.         Pagamento

Effettuando il pagamento della caparra o dell’intero importo previsto per il servizio, il cliente accetta automaticamente le condizioni e i termini generali presenti in questo documento, come anche il regolamento interno a cui si fa riferimento.

3.1. Tempi di pagamento

3.1.1 Per proseguire il processo di iscrizione per le prenotazioni di soli corsi, l’importo totale deve essere pagato entro sette giorni dall’iscrizione. In questo modo la conferma diventa effettiva.

3.1.2 Per continuare il processo di iscrizione per le prenotazioni complete, l’acconto deve essere versato entro sette giorni dall’iscrizione. L’acconto comprende il 100% della quota di iscrizione e il 30% del costo dell’alloggio. Il saldo deve essere versato senza ulteriori comunicazioni entro 30 giorni dall’inizio del corso.

3.1.3 Per completare la procedura di iscrizione ai programmi speciali, il deposito deve essere versato entro 7 giorni dall’iscrizione. L’acconto comprende il 100% della quota di iscrizione e il 30% del costo totale del programma speciale. Il saldo deve essere versato senza ulteriore preavviso entro 30 giorni prima dell’inizio del programma.

3.1.4 In caso di “iscrizione all’ultimo minuto” (= < 4 settimane prima dell’arrivo), l’intero importo deve essere pagato immediatamente dopo aver ricevuto la conferma ufficiale della scuola.

3.2. Metodi di pagamento

3.2.1. Pagamento tramite bonifico bancario. Questa tipologia di pagamento è raccomandata per gli studenti della zona euro. Insieme alla conferma del corso, lo studente riceve automaticamente anche i dati bancari. I costi di commissione sono a carico dello studente. Una copia del pagamento deve essere inviata a info@piccolauniversitaitaliana.com.

3.2.2. Pagamento tramite Flywire. Questa piattaforma di pagamento è raccomandata per gli studenti al di fuori della zona euro. Flywire permette di pagare in 140 valute tramite bonifico o carta di credito / debito internazionale, eliminare le spese bancarie, godere di un cambio favorevole, tracciare il pagamento dall’inizio alla fine, da qualsiasi paese e tramite qualsiasi banca.

3.2.3. Pagamento in contanti. Il pagamento in contanti è accettato eccezionalmente solo per prenotazioni “last minute”; il pagamento in questo caso deve essere versato il primo giorno di corso presso l’ufficio di segreteria.

3.2.4. Altri servizi prenotati dopo l’arrivo (= prolungamenti, lezioni individuali o attività offerte all’interno del programma culturale) possono essere pagati solo in contanti.

3.3. Lo studente ha il diritto di partecipare al corso solo dando prova del pagamento.

3.4 L’imposta di bollo, nella misura di 2 euro, si applica su tutte le fatture emesse ed è a carico del cliente.

4.         Cancellazione

4.1. La comunicazione di cancellazione da un programma della scuola deve essere fatta al nostro ufficio esclusivamente tramite e-mail o tramite raccomandata.

4.2. Politica di cancellazione:

4.3. In caso di cancellazione una volta che il corso è cominciato non è previsto alcun rimborso, né per il corso né per l’alloggio.

4.4. I giorni di inizio corso sono fissi. Non è previsto alcun rimborso né per le lezioni perse, né per le partenze anticipate o per i ritardi a lezione.

4.5. La politica di cancellazione di cui alla clausola 4.2 non si applica alle prenotazioni con visto di studio. In caso di prenotazione con visto di studio fare riferimento alla clausola 13.

5.       Modifica del periodo di soggiorno

5.1. Dopo la prenotazione è possibile modificare le date del soggiorno prenotato (qualsiasi servizio in portafoglio: corsi di lingua e cultura italiana, corsi speciali, alloggio, trasferimenti, assicurazioni…) senza costi aggiuntivi entro 30 giorni dalla data di arrivo. In caso di cambio di stagione, all’alloggio verrà applicata la tariffa della stagione effettiva.

5.2. In caso di cambio data a meno di 30 giorni dalla data di arrivo, si applicheranno le condizioni generali di cancellazione (rif. 4.).

5.3. Per cause di forza maggiore è possibile modificare il periodo di soggiorno.

5.4. Il cambio di date comporta la conseguente perdita del diritto di recesso e, quindi, del diritto al rimborso dei servizi prenotati.

6.        Servizi contrattuali

Lo scopo dei servizi contrattuali della scuola è indicato sul sito internet, nelle nostre brochure, nel listino prezzi e nella conferma di prenotazione.

7.         Lamentele e reclami

Qualsiasi preoccupazione o reclamo deve essere presentato alla segreteria della scuola. La nostra priorità è quella di garantire il miglior servizio e la migliore esperienza di studio possibile. Pertanto, qualora lo studente dovesse avere qualche problema, reclamo o preoccupazione, prenderemo subito provvedimenti per soddisfare le sue necessità.

8.         Tassa di iscrizione

I servizi inclusi nell’iscrizione (transfer / escursioni) non sono né trasferibili a terzi né rimborsabili nel caso non venissero sfruttati.

La tassa d’iscrizione include i seguenti servizi:

~    2 escursioni di mezza giornata o 2 transfer da e verso i seguenti aeroporti: Trieste (TRS), Treviso (TSF), Venezia (VCE), Lubiana (LJU), Lamezia Terme (SUF) – il servizio di transfer è possibile solo in combinazione con la prenotazione di un alloggio tramite la scuola

~    Materiale didattico
~    Borsa della scuola, penna e blocco per appunti
~    Test di livello scritto e orale
~    Certificato di participazione
~    Presentazione del programma settimanale con aperitivo di benvenuto
~    Cartina della città, informazioni e consigli su escursioni
~    Programma settimanale per il tempo libero
~    Visita guidata della città
~    Proiezione di film italiani
~    Se richiesta, documentazione per il visto studio in pdf (nel caso in cui lo studente avesse bisogno dei documenti in originale, ci sarà un aumento di € 50)

9.          Test di livello

9.1. Il test di livello è obbligatorio per tutti gli studenti, anche per coloro che si autovalutano come principianti.

9.2. Il test di ingresso si svolgerà online prima dell’inizio del corso. La prova scritta verrà inviata all’indirizzo e-mail fornito e quella orale si svolgerà online sulla nostra piattaforma Zoom.

10.         Classi

10.1. Le lezioni si svolgono dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 13:00 o nel pomeriggio dalle 14:00 alle 18:00. Durante l’alta stagione, potrebbe esserci lezione anche dalle 18:00 alle 20:00. L’orario viene stabilito dalla scuola. Le richieste particolari sull’orario possono essere soddisfatte solo se si prenotano lezioni individuali e devono essere comunicate via e-mail prima dell’arrivo.

10.2. Nei giorni festivi la scuola rimarrà chiusa. I corsi di gruppo vengono cancellati, si recuperano esclusivamente le lezioni individuali.

10.3. In caso di ritardi, partenze anticipate e assenze per malattia, le ore per chi ha prenotato corsi di gruppo non possono essere recuperate. Le lezioni private possono essere eventualmente recuperate, ma solo dopo aver consultato la disponibilità dei docenti. In entrambi i casi non è possibile un rimborso. Si rimanda alla sezione 6.3.

10.4. Regolamento per i corsi di gruppo per adulti (= corsi A, B, C): le classi vengono formate in base agli esiti dei test e in accordo con il Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue (QCER). Nel caso in cui non si dovesse formare un gruppo da 3 a 8 studenti per un certo livello, lo studente viene assegnato ad un corso con 1 o 2 studenti  (corsi D, E) con una conseguente riduzione delle ore del 50%.

10.5. Se lo studente non dovesse essere soddisfatto del livello assegnato o del corso in sé, può farlo presente in segreteria entro 2 giorni dall’inizio del corso. Il test d’ingresso verrà ripetuto e, se necessario, verrà attribuito un nuovo livello. Allo studente viene chiesto di fornire un feedback sulle lezioni da comunicare direttamente in segreteria.

10.6. In ogni caso, non è possibile cambiare la tipologia di corso prenotato dopo l’arrivo. Pertanto, qualsiasi richiesta di cambio corso deve essere fatta prima dell’arrivo.

10.7. In caso di disponibilità del personale docente, è possibile prenotare delle ore individuali in aggiunta al corso già prenotato.

10.8. Tutti i corsi potrebbero essere tenuti in modalità ibrida, cioè con lezioni svolte sul posto e online contemporaneamente.

11.       Alloggio

11.1. Il check-in è previsto la domenica prima dell’inizio del corso e il check-out il sabato. L’arrivo e la partenza devono essere organizzati durante il fine settimana. Il giorno della partenza, l’appartamento deve essere lasciato entro le 10:00 di mattina.

11.2. I prezzi sono calcolati a settimana. Le settimane di soggiorno vengono calcolate dalla domenica di arrivo al sabato di partenza. Durante il fine settimana si possono prenotare notti extra i cui prezzi sono soggetti al listino ufficiale.

Quando si prenotano delle notti extra, potrebbe essere necessario cambiare appartamento, che non sempre rispecchia la categoria di alloggio prenotato. Nel caso non dovesse esserci la disponibilità nei nostri alloggi, la segreteria provvederà a prenotare per voi una sistemazione in hotel o B&B. Il supplemento verrà comunicato prima dell’arrivo e deve essere pagato sul posto in contanti presso la nostra segreteria.

11.3. I prezzi si intendono a persona. I familiari, coniugi o amici sono i benvenuti e possono soggiornare nei nostri alloggi. La segreteria, in questo caso, deve essere informata in anticipo sull’arrivo dei visitatori. I termini e le condizioni sono le stesse di quelle che applichiamo ai nostri ospiti.

11.4. Nel prezzo sono inclusi la pulizia dell’alloggio e il cambio di asciugamani e lenzuola ogni settimana (nel fine settimana). È possibile avere ulteriori cambi di biancheria durante la settimana al prezzo extra di EUR 15,00 a cambio.

11.5. Per gli studenti che prenotano l’alloggio solo per una settimana, non sono previsti la pulizia dell’alloggio e il cambio di asciugamani e lenzuola.

11.6. Agli studenti viene chiesto di segnalare qualsiasi problema sull’alloggio entro 24 ore. Queste segnalazioni verranno subito gestite dalla segreteria che provvederà a risolvere l’inconveniente.

12.       Programma extracurriculare / Attività culturali e sociali / Escursioni

12.1. Tutte le attività organizzate dalla scuola richiedono un numero minimo di partecipanti. La scuola si riserva il diritto di cancellare le attività qualora il numero minimo di partecipanti non venisse raggiunto.

12.2. Le escursioni di mezza giornata in minibus incluse nella tassa di iscrizione non possono essere rimborsate e dipendono dal numero minimo di partecipanti iscritti.

13.       Assicurazione

13.1. Gli studenti non sono assicurati né a scuola né nell’alloggio in caso di malattia, incidenti, furto o perdita di valori personali. Pertanto consigliamo agli studenti di stipulare un’assicurazione ad hoc.

13.2. È consigliato stipulare un’assicurazione per malattia, infortunio o incidente durante il soggiorno in Italia.

13.3. Raccomandiamo inoltre di stipulare un’assicurazione per annullamento viaggio, che copre i costi del corso e dell’alloggio in caso di cancellazione prima della partenza o in caso di anticipata conclusione del corso (a causa di malattia, incidente, morte di un membro familiare, ecc.).

13.4. Tramite la scuola è possibile prenotare un’assicurazione che copra queste eventualità.

13.5. In caso di cancellazione del soggiorno, non è previsto il rimborso dell’assicurazione.

14.       Visto

14.1. Gli studenti che vogliono studiare in Italia per più di 90 giorni sono tenuti a fare richiesta per visto studio all’Ambasciata Italiana o al Consolato nel proprio paese di origine, fatta eccezione per i cittadini dell’Unione Europea, i quali non hanno bisogno di un visto per studiare in Italia. I cittadini di altri paesi possono rivolgersi presso il Consolato Italiano più vicino riguardo le formalità di accesso e i documenti richiesti.

14.2. Un documento di conferma della vacanza studio sarà rilasciato solo dopo aver completato la registrazione ed aver effettuato il pagamento per l’intero soggiorno. Ulteriori dettagli per la procedura di ottenimento del visto si possono trovare su “Guida per ottenere il visto studio”.

14.3. Le prenotazioni confermate con visto possono essere cancellate soltanto in caso di diniego del visto. Per tali prenotazioni non verrà applicata la politica di cancellazione al punto 4.2 del presente regolamento.
In tal caso, dovremmo ricevere i documenti in originale rilasciati dall’ambasciata attestanti la causa del rifiuto. Verrà rimborsato l’intero importo versato, esclusa la tassa d’iscrizione di € 150, la tassa amministrativa di € 250 e l’eventuale assicurazione viaggio acquistata tramite la scuola.

15.       Privacy

15.1. Lo studente autorizza Piccola Università Italiana a usare i dati personali per poter procedere con la registrazione e a usare dati demografici e statistici per fini promozionali. Lo studente può, secondo le linee guida legislative europee (GDPR art. 13), richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dei dati personali.

15.2. Lo studente autorizza Piccola Università Italiana a pubblicare foto e video del soggiorno a scuola. Se il partecipante non dovesse essere d’accordo, può farlo presente il primo giorno di corso.

16.       Programma e prezzi

La scuola si riserva il diritto di cambiare i programmi dei corsi e i prezzi dei servizi.

17.      Giorni festivi

I giorni festivi sono elencati nel listino prezzi. Si prega di consultare il listino per ulteriori informazioni.

18.       Disciplina

Nel caso in cui uno studente si riveli irrispettoso nei confronti di altri studenti o dello staff della scuola, Piccola Università Italiana si riserva il diritto di escludere tale studente dalle lezioni prenotate. In questo caso non sono previsti rimborsi.

19.       Limitazione di responsabilità

Sono esclusi, in ogni caso, la responsabilità ed il rimborso da parte della Piccola Università Italiana per la mancata o ritardata fornitura del servizio conseguente a circostanze al di fuori del proprio controllo o cause di forza maggiore tra cui, in via meramente esemplificativa e non esaustiva, calamità naturali, avverse condizioni atmosferiche, epidemie, pandemie, sabotaggi, incendi, alluvioni, terremoti, scioperi, il difettoso funzionamento conseguente al non corretto funzionamento dei dispositivi elettronici di terzi, delle linee telefoniche, elettriche e di reti mondiali e/o nazionali, quali, a mero fine esemplificativo e non esaustivo, guasti, sovraccarichi, interruzioni e qualunque altra circostanza non imputabile alla Piccola Università Italiana che impedisca la fruizione del servizio. Fermo restando quanto sopra indicato, e salvo il caso di dolo o colpa grave della Piccola Università Italiana, le parti convengono e si danno reciprocamente atto che in ogni e in qualsiasi caso la responsabilità della Piccola Università Italiana non potrà eccedere le somme pagate dallo studente alla Piccola Università Italiana per la fornitura del servizio.

20.       Accettazione delle condizioni e dei termini generali di partecipazione

È chiaro che, dopo aver letto “i termini e le condizioni generali di partecipazione”, lo studente accetta questi termini. La scuola pertanto si riserva il diritto di espellere gli studenti che violano questi termini e condizioni e/o per qualsiasi atteggiamento ritenuto inadeguato dalla scuola.